PRENOTAZIONE CAMPEGGI

PRENOTAZIONE APPARTAMENTI

PRENOTAZIONE CASE MOBILI

RAŽANAC

Ražanac è la piccola località nella Dalmazia settentrionale che si trova vicino alla costa propria del mare. È a distanza da Zara di soli 20 chilometri. Va decorato con la veduta bellissima sul massiccio delle motagna potente di Velebit, la vegetazione variopinta mediterranea, l'aria del mare aromatica perfetta, il mare limpido, le spiagge famose e migliaia di scogli, le insenature perfette per gli amatori della natura intatta.

Per questi motivi la burrasca è davvero specialmente influente che, soffiando sui pendi di Velebit, scaccia ogni avvicinamento delle nuvole di pioggia. Nella località di Ražanac sentirete il Mediterraneo come lo era nei tempi antichi, senza tumulto del turismo industriale.

Questa piccola località ha la sua posta, l'ambulanza, la farmacia, i ristoranti e i negozi nella vicinanza immediata.

In questo paesaggio il mare è pulito e limpido senza comparazioni come a nessun altro luogo. Con questa sua limpidezza conquista ogni visitatore.

Il clima - la flora – la fauna

Il clima di Ražanac è speciale per la miscela dell'aria pura della montagna e del mare, che è ottima e consigliabile per l'apparato resipiratorio. La temperatura d'aria d'inverno non va sotto zero - 0°C, mentre d'estate raggiunge fino a 30°C, e la temperatura del mare d'estate va all'incirca 26°C.

La caratteristica di questa località è il vento forte settentrionale, la burrasca che nei giorni invernali sa raggiungere la forza di tempesta e la navigazione tramite il canale è impossibile. Allora tutto il canale si trasforma nella caldaia bollente piena di polvere come la nebbia provveniente delle onde dal mare, la quale, portata con il vento, raggiunge talvolta anche la città˙di Zara. La grandine minuta sulla parte meridionale del canale distrugge tutte le piante, e per tale motivo questo paesaggio è rimasto carso nudo, senza terra e la gente d'oggi lo chiama "il paesaggio lunare".

Nella parte della terra d'Ovest, sulla larghezza di un chilometro, da Ražanac al ponte d'isola di Pag, si allarga il paesaggio delle pianure, rimasto nudo dalla grandine minuta, senza un'unica pianta alta. È lo spazio per le erbe rare: perpeutino - semprevivo (Helichrysum), tarabuso (Botaurus stellaris), e rovo (Rubus fruticosus).

Il canale sotto il Velebit (Podvelebitski kanal) va conosciuto dal tempo d'antichità per la ricchezza del fondo di pesci. È ricco di molti molluschi: seppie, calamari, mitilli, polpi, e d'altra pesce: cefali, muggini, barbi, dentici, orate, cantari, scampi, cancri, landrovini, arpuni, pesci San Pietro ecc.

La spiaggia è ghiaiosa, con migliaia di insenature intatte che creeranno nelle vicinanze il senso da deserto del Robinson, Se Voi adorate nuotare sott'acqua, nel nostro mare cristalmente pulito e chiaro non ci sono pescecani e il fondo bellissimo del mare dà l'avventura indimenticabile.